counter stats

Come scegliere l’impugnatura del tuo seghetto alternativo

Esistono 2 tipi di impugnatura per seghetto alternativo. Lo sapevi? impugnatura sul corpo impugnatura a staffa Mentre i seghetti elettrici con impugnatura a staffa tendono ad essere quelli più preferiti, entrambi i tipi di impugnatura in verità hanno i loro punti di forza e di debolezza. Gli allievi dei corsi di falegnameria creativa di Bioforme imparano subito a riconoscerli. In questo articolo ti aiutiamo a scoprirli. Adesso seguici! Impugnatura a staffa La maggior parte dei seghetti alternativi ha un'impugnatura a staffa, a volte nota come impugnatura ad arco o impugnatura a D, sulla quale si trovano l'interruttore a grilletto e il selettore di controllo della velocità. La presa su questi utensili è più facile perchè il manico è più sottile e ciò li rende  comodi da maneggiare rispetto ai seghetti alternativi con impugnatura sul corpo. Questo è il motivo principale per cui i seghetti alternativi con questo tipo di manico sono i più popolari tra i principianti. Tuttavia, poiché [...]

Modelli e prezzi di lame per seghetto alternativo

Quali lame per il seghetto alternativo Hai già scelto il seghetto alternativo che fa per te? Se hai già in mente qualcosa tieni presente però che altrettanto fondamentale è conoscere quale sia la lama più adatta per il materiale e il tipo di taglio che vuoi affrontare. Un seghetto alternativo modesto, può diventare molto più performante se solo si investono pochi euro in più nell'acquisto di buone lame. Esistono in commercio lame per seghetto alternativo per ogni  materiale e compito, tra cui, ad esempio, lame per ceramica, metallo e vari tipi di tagli di legno. Non è complicato, vediamo qui di seguito i tipi di lama che potrebbero servirti. Le 4 lame principali Si distinguono facilmente perché le lame per metallo hanno denti molto sottili, mentre quelle per ceramica e plastica hanno una grana diamantata sul bordo. Le lame per il legno, che qui più interessano, vanno da quelle con  denti molto fini per tagli curvi e [...]

Seghetto elettrico: qualità, prezzi e offerte

Seghetto alternativo: quale scegliere? Guida per seghetto alternativo Il seghetto elettrico alternativo, nei nostri laboratori di falegnameria, viene usato molto, praticamente ogni giorno per almeno 6 ore, dal lunedì al venerdì. L'abbiamo sentito chiamare anche seghetto vibrante, seghetto a vibrazione, seghetto a pendolo, seghetto alternatore o seghetto oscillante, ma sebbene rendano bene l'idea, non sono queste le  definizioni più usate. Rivelare come usare correttamente questo utilissimo attrezzo elettrico è una delle prime cose che trasmettiamo ai nostri allievi perchè può dare la possibilità di realizzare progetti fai da te immediatamente. Ed è quello che spiegheremo anche a te se continuerai a leggere. Ok iniziamo... Spesso accade che il seghetto alternativo sia anche il primo seghetto per legno che decidi di acquistare al termine del corso. Con una modica spesa ti  puoi dotare di un eccellente strumento di lavoro che ti permette, quasi da solo, di realizzare oggetti molto interessanti. Nell'illustrazione qui sotto, trovi una guida a quelli che sono i componenti fondamentali [...]

Versatile e divertente

Seghetto alternativo per legno Utile ed economico Il seghetto alternativo è uno degli elettroutensili più versatili. Puoi  tagliare facilmente  materiali differenti come legno, plastica e metalli. Nei nostri corsi di lavorazione del legno il seghetto alternativo viene utilizzato intensivamente nella fase in cui si abbozza la forma del mobile scultura. Anche per questo motivo ti consigliamo sempre l'acquisto, perchè è pressochè indispensabile ,se vuoi fare da solo nuovi progetti con il metodo che insegnamo. Naturalmente questo e tutti gli altri utensili, durante il corso, sono a disposizione gratuita degli allievi.  I prezzi dei seghetti alternativi variano da 30 a 300 euro, per un utilizzo hobbistico e occasionale anche i più economici vanno generalmente più che bene.  Tra i principali produttori di seghetti alternativi ti segnalo i seguenti: Bosch, Makita, Black+Decker, Einhell. Fai attenzione che il motore del seghetto alternativo sia abbastanza potente. Ti  suggeriamo di non scendere sotto i  500 Watt. Il rischio con elettroutensili meno potenti è quello di mettere sotto [...]